Di ottima Costituzione

La bontà della Patata di Bologna D.O.P. si distingue anche per la sua caratteristica composizione. Ogni 100 g di parte edibile forniscono, in solo 92 kcal, ben 15 mg di Vitamina C e fino a 570 mg di Potassio, con un minimo garantito di 250 mg.

COMPONENTI PER 100 g DI PARTE EDIBILE % MIN % MAX
ACQUA 0 0
PROTEINE 0 0
GRASSI - 0
FIBRE ALIMENTARI 0 0
CENERI (minerali) 0 0
CARBOIDRATI 0 0

Virtuosa per Natura

Pata di Bologna DOP - pianta
RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE

La pataticoltura di per sé è caratterizzata da un basso consumo di suolo per calorie prodotte e ridotte immissioni di CO2 nell’atmosfera.

LUNGA CONSERVAZIONE,
ZERO SPRECHI

La Patata di Bologna D.O.P. si conserva a lungo così com’è, tenendola in cantine fresche e asciutte, e si usa tutta: perfino le sue bucce trovano impiego in cucina.

MINIMO USO DI PRODOTTI CHIMICI

Grazie alle tecniche di Produzione Integrata, nella coltura della Patata di Bologna D.O.P. l’uso di fertilizzanti e antiparassitari chimici di sintesi è limitato al minimo.

RISPARMIO IDRICO

Nuove tecniche d’irrigazione a basso consumo idrico, impianti ad alta efficienza e previsioni meteo geolocalizzate fornite dai Consorzi regionali per irrigazioni mirate, consentono un notevole risparmio d’acqua.

Pata di Bologna DOP - pianta

Una coltura virtuosa, altamente sostenibile sul piano ambientale, con il controllo di tutta la filiera garantisce l’alta qualità alimentare della Patata di Bologna D.O.P.

Una Tradizione naturale

Scopri la coltivazione mese per mese